La Nostra Storia

Villa Centa nasce come casa padronale in puro stile liberty agli albori del ‘900, sulla collina del Cavetto, alle spalle della chiesetta di S. Caterina, patrona di Varazze.

La sua posizione, dominante il golfo di Varazze, e la sua architettura (ampie vetrate colorate, spaziosi porticati, un tetto a terrazze da cui si abbraccia in tutta la sua bellezza il dolce Mar Ligure) la pongono subito al centro dell’attenzione e simbolo del gusto di vivere del tempo.

La “Belle Epoque” rallegra il mondo, Varazze è una delle 4 perle della Liguria e Villa Centa, con i suoi ampi spazi ed il suo campo da tennis privato è una delle più belle ville che incorniciano la città.

La prima testimonianza dell’attività alberghiera di Villa Centa ci giunge da una cartolina del 1929, inviata ad una contessa varesina da una sua fortunata amica.

Ma allo scoppio della 2° guerra mondiale Villa Centa attira l’attenzione per la sua posizione strategica che favorisce il controllo della città e del mare antistante. Villa Centa diventa sede del comando tedesco di zona  della  Guardia  Repubblicana  e per alcuni anni le sue terrazze ospitano vedette  che scrutano il mare nell’attesa del temuto sbarco alleato (sul lungomare Europa si possono ancora trovare tracce delle piccole trincee e casematte che avrebbero dovuto contrastare  eventuali attacchi dal mare).

All’arrivo delle truppe alleate, Villa Centa viene occupata in tutta fretta quale obiettivo strategico cittadino. E’ il 24 Aprile 1945, un giorno prima della data canonica della liberazione d’Italia. (da qui il nome di via XXIV Aprile, una data un po’ atipica nella toponomastica delle vie italiane).

A  Villa  Centa  viene  firmata  la  resa  delle  truppe  tedesche  che  occupano la zona e la  casa  ospita  la  sede  del  Comitato  di  Liberazione  Nazionale.

Nel primo dopoguerra Villa Centa ritorna alla sua vocazione di hotel, sull’onda del boom italiano.

Gli anni sessanta si contraddistinguono per il turismo di massa, la cementificazione di Varazze, l’era della plastica e della poca attenzione verso il gusto e l’estetica.

A Varazze gli alberghi sono quasi 150 ma Villa Centa si distingue ancora per gli amanti di una vacanza rilassata, lontana dal caos delle vie centrali, immersa in  una sua atmosfera particolare, un po’  retro’ e  molto  solare  che  la  rende  un  hotel  atipico , distante dall’omologazione di quegli anni.

Recensioni di Tripadvisor sulla Nostra Storia

. Varazze Vacanze Varazze Vacanze Varazze Vacanze Varazze Vacanze Varazze Vacanze .

Menu

A tutti i nostri clienti,

L’emergenza Coronavirus ha messo a dura prova le vite di tutti noi, e ora tutti abbiamo bisogno di lavoro, serenità e sorrisi.
In questi mesi di pausa forzata, abbiamo studiato attentamente le normative emanate per garantire la sicurezza dei nostri ospiti, abbiamo analizzato in ogni suo punto l’operatività ed i servizi di Villa Centa, e ci siamo dotati di tutti i dispositivi di sicurezza e degli igienizzanti necessari per potervi offrire una vacanza luminosa e rilassante, ma soprattutto sicura.

A partire dal periodo Natalizio riprenderemo il servizio di pensione completa e mezza pensione che i nostri clienti abituali apprezzano da sempre, pur rispettando tutte le regole anti-Covid.

Il nostro personale delle pulizie è stato addestrato per le nuove necessità di igienizzazione, ma daremo anche l’opportunità, per chi lo desidera, di pulire autonomamente la propria camera, con appositi kit individuali.

Per ogni eventuale altra informazione vi invitiamo a contattarci direttamente al nostro numero 019/933194.